Il Segreto, anticipazioni trame dal 10 al 15 settembre su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

I protagonisti della soap opera spagnola Il Segreto ritornano dal 10 al 15 settembre dal lunedì al venerdì alle 15:10 e il sabato alle 16:10 su Canale 5

Il Segreto ritorna su Canale 5 con le vicende dei protagonisti della soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo.

Il Segreto, anticipazioni

Lunedì 10 settembre | Francisca chiede a Laura di assistere Prudencio mentre il dottor Zabaleta presta soccorso al figlio di Larraz. Francisca è convinta che Julieta e Saul le abbiano mentito sul vero epilogo della vicenda e, d’accordo con Don Ignacio, chiede a Mauricio di indagare a tal proposito. Consuelo si risveglia dal coma e Julieta, tra le lacrime, le spiega quanto accaduto. Mauricio, disperato per il rifiuto di Fe, parlando con Don Alfonso, gli confessa di amarla ancora. Genaro telefona a Nicolas e gli comunica che molto probabilmente l’assassino di Mariana verrà rimesso in libertà. Il dottor Zabaleta comunica a Larraz che suo figlio Horacio, a seguito dell’incidente, rimarrà paralizzato.

Martedì 11 settembre | Saul si dimostra molto dispiaciuto e cerca di aiutare come può Larraz affinché possa recarsi in ospedale da suo figlio Horacio. Larraz incolpa Mauricio per l’incidente di suo figlio. Dolores inizia i preparativi per il suo matrimonio che vuole sia in pompa magna. Onesimo esplora il mondo dei vampiri attraverso un romanzo e ne rimane talmente coinvolto che vorrebbe usare Hipolito come cavia per i suoi esperimenti. Tutta la famiglia Castaneda è preoccupata per la probabile riapertura del processo sulla morte di Mariana. Fe spende e spande il suo denaro facendo incuriosire Emilia. Gli avvocati di Francisca scoprono che Larraz ha mentito sulla reale età di suo figlio Horacio e che, essendo minorenne, non avrà diritto alla copertura assicurativa per le cure mediche. Il giudice sta per emettere la sentenza del processo a Severo.

Mercoledì 12 settembre | Il verdetto è favorevole a Severo e, malgrado le proteste del PM, Severo viene rimesso in libertà. Poco prima di essere rilasciato il giudice chiede di parlare con lui e lo mette in guardia contro Francisca, raccontandogli quanto abbia cercato di manipolare il processo per farlo condannare. Saul e Laura iniziano a frequentarsi, mentre Julieta si prende cura di Prudencio. Francisca è preoccupata da eventuali ritorsioni da parte di Carmelo che, dopo l’incidente di Horacio, auspica di trovare prove di irregolarità contrattuali nelle assunzioni dei lavoratori della villa. Gracia comunica a Hipolito di essere incinta. Saul non accetta di buon grado che Julieta si occupi di suo fratello.

Giovedì 13 settembre | Carmelo non vuole ancora rivelare a Severo la verità sulle ricerche di suo figlio. Saul cerca di convincere Francisca a pagare l’indennizzo per Horacio, dato che l’Istituto di Previdenza ha rifiutato di farlo. Alfonso scopre che forse l’assassino di sua sorella Mariana sarà rimesso in libertà. Hipolito e Gracia annunciano l’arrivo del loro bambino a Emilia e Alfonso.

Venerdì 14 settembre | Larraz e i suoi uomini stanno quasi per linciare Saul, ma grazie all’intervento di Don Berengario e Matias desistono. Saul e Prudencio riescono a convincere Francisca a farsi carico delle spese mediche del figlio di Larraz. Alfonso è molto abbattuto e cerca di mettersi in contatto con Ramiro. Prudencio fa visita a Julieta ma si rende conto che la ragazza pensa ancora a Saul. Quest’ultimo dice al fratello che farà il possibile affinché lei lo dimentichi completamente.

Sabato 15 settembre | Il tentativo di Saul e Don Raimundo di convincere Larraz ad accettare l’indennizzo di Francisca fallisce miseramente. Saul vuole farsi da parte, affinché il fratello possa mettersi con Julieta e organizza un piano. Nicolas è disposto a spendere tutti i suoi soldi affinché l’uomo che ha ucciso Mariana resti in carcere. Dolores pensa a un matrimonio troppo in grande; i dubbi di Hipolito, in tal senso, aumentano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>