Un Posto al Sole, anticipazioni trame dal 9 al 13 aprile su Rai 3

di Antonio Ruggiero | Catozzi Communications Commenta

Rieccoci con una settimana insieme ai nostri protagonisti di Un Posto Al Sole, in onda da lunedì a venerdì alle 20.40 su Rai 3

Nuova settimana di anticipazioni con Un Posto al Sole. Gli episodi in onda hanno come protagonisti i nostri amati condomini di Palazzo Palladini; vediamo dopo il salto le descrizioni degli appuntamenti della soap in prima tv assoluta su Rai 3 alle 20.40.

Lunedì 9 aprile | Claudio decide di riprendere i rapporti con Sandro, mentre intanto ai cantieri è in corso la trattativa per la scissione. La convivenza tra Arianna e Silvia al Vulcano diventa quasi insostenibile, problemi anche tra Michele e Franco.

Martedì 10 aprile | Sandro è vittima di un equivoco sui motivi per i quali Claudio è tornato a cercarlo. Filippo è ormai sempre più affascinato dal trading on line e ignora costantemente i consigli di Serena, investendo somme massicce. Sempre più decisa a non far valere le ragioni di Arianna, Silvia torna al Caffè Vulcano.

Mercoledì 11 aprile | Elena è sempre più a disagio dopo le avance di Enriquez e i soprusi di Beatrice e ormai non regge più alla pressione. Ornella prova ad aiutare Viola a ritrovare le giuste motivazioni dopo essere sprofondata in una crisi profonda. Marina fa i salti di gioia dopo aver appreso del rinvio della riunione motivata dall’assenza di Sandro.

Giovedì 12 aprile | Mariella è furiosa con Guido dopo i continui litigi, scaturiti dal fatto che lui è sempre troppo impegnato con il trading online. Filippo e Serena sembrano aver ritrovato il feeling, ma un fatto improvviso li farà ripiombare nell’ansia: in ballo ci sarà il futuro dei Cantieri. Elena rischia di venir licenziata, mentre Vittorio si scopre sempre più innamorato di Anita.

Venerdì 13 aprile | Dopo il momento di grande rabbia, Anita si avvicina sempre più a Vittorio. Marina e Roberto si trovano nel panico dopo aver appreso dell’esposizione debitoria dei Cantieri. Alberto e Sandro hanno un duro battibecco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>