Soap Opera e Morte, le 12 celebrità miracolosamente “resuscitate”

di Fabio Morasca Commenta

Nelle soap opera, inevitabilmente, capita che un personaggio passi a miglior vita. In molte soap, però, la morte non rappresenta la fine definitiva di un protagonista, anzi, più di una volta, un personaggio creduto all’altro mondo, ritorna tra noi terrestri, come se nulla fosse successo.

Andiamo a scoprire le 12 celebrità miracolosamente “resuscitate” nelle soap opera trasmesse in Italia e nel resto del mondo:

1 – La prima e sicuramente la più famosa resuscitata è Taylor Hayes, la psicologa di Beautiful interpretata da Hunter Tylo. Taylor, infatti, è morta e resuscitata per ben 2 volte, nel ’94 e nel 2002. In realtà Taylor non soggiornava in Paradiso ma era ospite del Principe Omar, interpretato da Kabir Bedi.

2 – La seconda resuscitata è Sheila Carter, personaggio interpretato da Kimberlin Brown in Beautiful e Febbre d’amore. La rinascita avvenne proprio in quest’ultima soap: l’infermiera, infatti, simulò la sua morte nel ’91, prima di morire definitivamente, però, nel 2007. Tornerà?

3 – Un altro volto è conosciuto è Joseph Mascolo, interprete di Massimo Marone in Beautiful. A resuscitare, però, è stato il personaggio di Stefano DiMera, interpretato in Days of our lives (trasmessa in Italia a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 con i titoli Il tempo della nostra vita e Passano gli anni, passano i giorni). DiMera morì nel ’91 per poi ritornare con un figlio, come se niente fosse.

4 – Cane Ashby, interpretato da Daniel Goddard in Febbre d’amore. Tutto lo credevano morto, in realtà, a morire davvero, fu il fratello gemello Caleb.

5 – Jesse Hubbard, interpretato da Darnell Williams in La valle dei pini: Jesse finse la sua morte per proteggere la famiglia, in realtà andò a curarsi in un ospedale psichiatrico.

6 – Tad Martin, interpretato da Michael E. Knight in La valle dei pini. Come Taylor Hayes, anche Tad fu creduto morto e poi resuscitò per ben due volte.

7 – Reva Shayne, interpretato da Kim Zimmer in Sentieri. Reva fece un bel volo con la macchina da un ponte. Successivamente, fu vittima di un incidente aereo. Miracolosamente, uscì illeso da entrambe le tragedie.

8 – Roger Thorpe, interpretato da Michael Zaslow in Sentieri. La moglie di Roger gli sparò ma in realtà morì di una malattia sconosciuta, dopo esser caduto in un dirupo.

9 – Lucky Spencer, interpretato da Jonathan Jackson in General Hospital. Decisamente fortunato, come nel nome, Lucky rimase illeso dopo un incendio.

10 – John Black, interpretato da Drake Hogestyn in Days of Our Lives. Creduto morto in un’incidente, in realtà si nascose in una cantina.

11 – Patch Johnson, interpretato da Stephen Nichols in Days of Our Lives. Creduto morto dopo un’esplosione in una compagnia petrolifera,  sopravvisse ma perse la memoria.

12 – James Stenbeck, interpretato da Anthony Herrera in Così gira il mondo. E’ sicuramente il personaggio con più santi in paradiso. James, infatti, è riuscito a sfuggire alla morte, innumerevoli volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>