Il Segreto, anticipazioni trame dal 3 all’otto settembre su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

I protagonisti della soap opera spagnola Il Segreto ritornano dal 3all'otto settembre nel pomeriggio di Canale 5 nel nuovo orario delle 18:45

Il Segreto ritorna su Canale 5 con le vicende dei protagonisti della soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo.

Trame dal 3 all’otto settembre | Don Ignacio obbliga Julieta a fare le valigie e partire subito con lui per La Venta per timore che Consuelo possa smascheralo. Emilia, con un tranello, rinchiude Mauricio e Fe dentro l’ex pasticceria. Francisca vuole che le sia pubblicamente riconosciuto il merito per aver ricostruito la casa di accoglienza mentre Nicolas decide di chiamare Donna Francisca come testimone, ma il giudice non accetta la sua richiesta. L’automobile sulla quale viaggiano Julieta e Don Ignacio si blocca per strada; i due sono costretti a passare la notte in un paese lì vicino. Nicolas riesce a ottenere un nuovo giudice per il processo di Severo mentre Fe scopre che Mauricio, durante la sua assenza, le ha scritto molte lettere. La donna però non le ha mai ricevute, visto che sono state intercettate da Donna Francisca. Dolores chiede a Tiburcio di sposarla e lui accetta con gioia. Saul convince Prudencio a partire insieme per cercare Julieta. La ragazza potrebbe essere in pericolo! I due si assentano con una scusa: hanno una zia ammalata e devono partire per un paio di giorni. Francisca è però sospettosa e scopre di essere stata tradita. Julieta viene aggredita da Don Ignacio lungo la strada per La Venta e viene rinchiusa in un fienile, legata. Francisca è molto preoccupata che le sue trame vengano allo scoperto mentre Mauricio collega gli eventi e capisce di essere stato vittima di un raggiro. La vita di Severo è sempre più appesa a un filo e il giudice è pronto a emettere la sentenza. Dolores, dopo le ultime brutte notizie, comunica a tutti che presto si sposerà ma Gracia non sembra esserne contenta. Julieta sta per essere uccisa ma Saul arriva in tempo. Prudencio è invece caduto in un burrone. Saul ha salvato Julieta, la ragazza è comunque sconvolta. La bella notizia è che Prudencio non è morto, come credeva Saul e i due ragazzi si adoperano per salvarlo e portarlo alla Villa perché sia curato. Mauricio decide di affrontare Nazaria. Hipolito non è contento che la madre voglia sposarsi con Tiburcio. Il dottor Zabaleta si reca in tribunale e, grazie ai risultati delle analisi fatte, afferma che Severo non ha ucciso Venancia. Prudencio non ha ancora ripreso conoscenza e Julieta si dice convinta che suo padre sia complice di Francisca. Nazaria confessa la verità a Mauricio e lui, indignato e sconvolto, decide di andarsene e di riconquistare la sua amata Fe. rancisca viene a sapere da Saul che Julieta sospetta che lei sia coinvolta nei fatti accaduti e si reca a casa della ragazza. Ancora una volta le donne hanno un violento scontro e la Montenegro minaccia la ragazza di gravi conseguenze. Prudencio riprende coscienza e Saul gli promette che si farà da parte nella sua storia con Julieta. Il processo a Severo sta per concludersi e si aspetta il verdetto. Gracia confida a Don Anselmo il suo dolce segreto. La donna non trova mai il momento giusto per dirlo anche ai suoi familiari. A Puente Viejo arriva Laura, la giovane infermiera del dottor Zabaleta. Mauricio chiede a Fe di tornare insieme e di ricominciare ma la Pèrez non accetta la sua proposta. Horacio, figlio di Larraz, precipita da un albero mentre lo sta potando e la sua vita è in pericolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>