Il Segreto, anticipazioni trame dal 23 al 28 aprile su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

La soap opera spagnola Il Segreto va in onda su Canale 5 dal 23 al 28 aprile con una piccola pausa il 25 aprile come di consueto alle 16:20.

Il Segreto, la soap opera spagnola in onda questa settimana dal 23 al 28 aprile con una piccola pausa il 25 aprile come di consueto alle 16.20 su Canale 5, con una nuova settimana di appuntamenti insieme ai nostri protagonisti di Puente Vejo.

Lunedì 23 aprile | Matias rivede Beatriz, ma solamente per dirle che non vuole più vederla. La ragazza è molto triste. Aquilino, nel frattempo, affitta una casa in periferia per incontrare Beatriz senza dare nell’occhio.

Martedì 24 aprile | Julieta pensa ancora all’incendio che è costato la vita a sua figlia Ana. La ragazza non sa se denunciare Saul, dato che non è sicura che sia stato lui il responsabile. Pedro comunica a Dolores la sua decisione di voler divorziare da lei.

Giovedì 26 aprile | Matias e Marcela stanno per partire da Puente Viejo e l’umore di Beatriz ne risente. Julieta vuole assicurare alla giustizia i mandanti dell’incendio e Carmelo e Severo sono pronti a sostenere la ragazza.

Venerdì 27 aprile | C’è fermento tra gli abitanti di Puente Viejo, pronti a partire in pellegrinaggio verso Lourdes. Dolores voleva partecipare al viaggio, ma dopo aver ricevuto la richiesta di divorzio da parte di Pedro decide di rinunciare. Dolores parlando con Hipolito, gli nasconde il momento di tristezza che sta provando. Julieta decide di non denunciare Saul, ma gli spiega che la loro storia d’amore è finita. La ragazza, in seguito, scopre che non è stato lui il mandante dell’incendio e quindi tornano insieme.

Sabato 28 aprile | Hernando e Camila non sono contenti delle voci che circolano in paese sulla relazione tra Beatriz e Aquilino. Hipolito è preoccupato per Dolores, la donna è vittima di sbalzi d’umore frequenti. Julieta chiede a Saul di convincere Francisca a donare la frutta ai poveri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>