Il Segreto, anticipazioni trame dal 15 al 19 ottobre su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

Il Segreto ritorna su Canale 5 con le vicende dei protagonisti della soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo

Il Segreto ritorna su Canale 5 con le vicende dei protagonisti della soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo.

Il Segreto, anticipazioni

Lunedì 15 ottobre | Dolores riceve i doni per le sue imminenti nozze. Severo decide di affidare Carmelito ad Irene, che a sorpresa si presenta alla sua porta. Nicolas è in pericolo di vita: il generale ha ordinato di ammazzarlo durante il trasferimento a Madrid.

Martedì 16 ottobre | Julieta non ha ancora consumato il matrimonio con Prudencio e capisce che presto dovrà concedersi, anche per tranquillizzarlo a proposito della sua gelosia verso il fratello. Dolores sta per sposarsi con Tiburcio ma i rapporti con la futura suocera non sono dei migliori.

Mercoledì 17 ottobre | Meliton racconta ad Alfonso ed Emilia il piano del generale per uccidere Nicolas. Questi ultimi faranno il possibile per evitare la tragedia. Tiburcio e Dolores sono ormai vicini alle nozze e stanno per festeggiare gli ultimi giorni da celibe e nubile.

Giovedì 18 ottobre | Nicolas, con l’aiuto di Emilia e Alfonso, riesce a fuggire e si nasconderà in una miniera. La Guardia civile inizierà ad interrogare, di conseguenza, tutti gli abitanti di Puente Viejo. Julieta ha intenzione di ricorrere alla Sacra Rota per ottenere l’annullamento delle nozze con Prudencio.

Venerdì 19 ottobre | Onesimo e Hipolito vogliono organizzare la celebrazione della Settimana Santa. Francisca ricatta Nazaria affinché seduca Prudencio: in cambio manterrà il segreto sul suo passato da prostituta. Julieta non ha intenzione di concedersi a Prudencio e pur di stargli lontano finge di star male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>