Un Posto al Sole, anticipazioni dall1 al 4 gennaio su Rai 3

di Antonio Ruggiero Commenta

Rieccoci con una nuova settimana insieme ai nostri protagonisti di Un Posto Al Sole, in onda da lunedì a venerdì alle 20.40 su Rai 3

Subito dopo il salto. le anticipazioni degli episodi di Un Posto al Sole, in onda in prima visione assoluta su Rai 3 alle 20.40.

Un Posto al Sole, anticipazioni

Martedì 1 gennaio | Quello che doveva essere per Guido un Capodanno triste e solitario, si trasformerà in una nottata frenetica in cui sarà alle prese col travaglio di Mariella. Intanto, l’incontro di Cerruti col padre,organizzato da Bice, sarà motivo di tensione con Mariella.

Mercoledì 2 gennaio | Mentre Roberto, provato dal tragico epilogo della storia con Vera, continua a chiudersi sempre di più in sé stesso, Valerio cerca di ottenere il perdono di Alberto. Il desiderio di maternità di Arianna si fa sempre più forte e la ragazza non sembra più in grado di reprimerlo. A Palazzo Palladini, intanto, un misterioso rapimento di pastori getterà Raffaele nel panico.

Giovedì 3 gennaio | Valerio cercherà di prendere le distanze dai propositi vendicativi di Alberto, che scoprirà della sua relazione con Elena mentre Marina, spaventata per il futuro dei Cantieri, metterà pressione a Roberto. La storia tra Diego e Beatrice sembra giunta al capolinea proprio nel momento in cui Rossella rientrerà a Palazzo. Cerruti vivrà la paternità con gioia ma avrà il suo bel da fare per arginare Cotugno mentre Mariella continuerà ad essere tormentata dai dubbi.

Venerdì 4 gennaio | Rossella non sembra del tutto soddisfatta del proprio soggiorno in Piemonte e Diego continua a essere ai ferri corti con Beatrice: un incontro casuale potrebbe cambiare la giornata ad entrambi. Mentre Alberto cerca di motivare Valerio a curare i propri interessi, Roberto sarà alle prese con i sospetti della Landolfi sul suo conto. Silvia cerca di far riavvicinare Guido a Mariella,mentre la donna si appresta con qualche paura ad affrontare la sua nuova vita da mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>