Centovetrine, un abbandono e tre nuovi arrivi nel cast

di Walter Bianchi Commenta

centovetrine

Grandi rivoluzioni in vista nel cast di Centovetrine, la soap italiana che può vantare una presenza di ben tredici anni sul piccolo schermo italiano, che avremo l’opportunità di vedere a partire dal marzo. Prima di tutto vedremo abbandonare per sempre il cast della soap uno dei suoi personaggi ‘storici’, Ivan Bettini.

Ma, in concomitanza con la sua partenza, arriveranno altri tre personaggi ad animare il centro commerciale più famoso del piccolo schermo, che saranno interpretati da attori già molto conosciuti al grande pubblico italiano.

Ivan Bettini, personaggio interpretato dall’attore Pietro Genuardi, lascerà Torino per andare a vivere e a lavorare ad Hong Kong, il tutto grazie ad Ettore Ferri che gli cede il suo posto a capo della holding fondata in Estremo Oriente. Fatto, questo, che fa ben sperare in un suo futuro ritorno nel cast, come già successo anche per Ettore Ferri, rientrato a Torino da poco, e per molti altri prima di lui.

Come anticipato, nello stesso periodo, ovvero nelle puntate di Centovetrine che andranno in onda a marzo, arriveranno tre nuovi personaggi. Il primo di questi a comparire a Torino sarà una donna: si tratta di Emma Saint Germain, interpretata dall’attrice Galatea Ranzi, donna bella e molto affascinante che vivrà una forte passione con Ettore Ferri.

Ma non sarà facile: Emma, infatti, è la moglie del fratellastro di Ettore, il pittore di grande fama Cedric Saint Germain (interpretato da Enrico Lo Verso). Il suo arrivo a Centovetrine è previsto per la puntata del 19 marzo.

Entro la fine del mese potremo conoscere anche la terza new entry del cast della soap, un dottore che, come già accaduto in precedenza, farà girare la testa a Carol Grimani. Il suo nome sarà Giorgio Bandini e ad interpretarlo sul piccolo schermo è stato chiamato Giorgio Borghetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>