Il Segreto, anticipazioni trame dal 10 al 15 marzo su Canale 5

di Antonio Ruggiero Commenta

Anticipazioni de Il Segreto, la soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo in onda dalla domenica al venerdì alle 16:25 come di consueto su Canale 5

Il Segreto la soap opera spagnola ambientata a Puente Vejo, torna alle 16:25 su Canale 5; le anticipazioni subito dopo il salto.

Il Segreto, anticipazioni

Domenica 10 marzo | Antolina ha tentato il suicidio e Elsa cerca di farla vomitare per farle espellere il veleno. La Laguna si sente la responsabile del terribile gesto fatto da Antolina, la moglie di Isaac.

Lunedì 11 marzo | Adela ha un malore e si rende conto che ha bisogno assolutamente di un controllo medico. Il dottor Zabaleta fa sapere a Isaac che Antolina non ha perso il bimbo ed è fuori pericolo.

Martedì 12 marzo | Elsa, distrutta per come si è evoluta la situazione, fa un passo indietro e dice ad Isaac di riappacificarsi con Antolina per impedirle che tenti nuovamente il suicidio. Il Guerrero chiede a Elsa di lasciare Puente Viejo.

Mercoledì 13 marzo | Su richiesta di Gracia, arriva all’emporio Catalina, l’ex donna barbuta del Circo, per consolare Tiburcio. Severo nasconde a tutti di avere problemi con le aziende.

Giovedì 14 marzo | Elsa accetta la proposta di Isaac, ma ha l’impressione che Antolina lo abbia manipolato. Isacc si rende disponibile a procedere con il matrimonio. Prudencio ha svolto delle indagini su Fernando e ha scoperto che l’uomo, oltre ad essere ricoverato per tanto tempo con Fulgencio in una clinica, ha tentato diverse volte di suicidarsi.

Venerdì 15 marzo | Mauricio fa in modo che Prudencio e Saul si rincontrino ed i due rischiano di venire alle mani. Il maggiore degli Ortega ordina così al fratello di non intromettersi nel piano teso a liberare Francisca e Raimundo dalla clinica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>