Il Segreto, anticipazioni trame dal 5 al 9 febbraio su Canale 5

di Antonio Ruggiero | Catozzi Communications Commenta

La soap opera spagnola Il Segreto va in onda su Canale 5 dal 5 al 9 febbraio come di consueto alle 16:20.

Il Segreto, la soap opera spagnola in onda questa settimana dal 5 al 9 febbraio alle 16.20 su Canale 5, torna con una nuova settimana di appuntamenti insieme ai nostri protagonisti di Puente Vejo.

Lunedì 5 febbraio | Beatriz ha deciso di dire addio a Matias, divorata dai sensi di colpa e gli comunicherà questa decisione con una lettera. In seguito la stessa Beatriz incontra Aquilino Benegas, un probabile socio di Hernando e l’uomo sembra essere attirato dal fascino della donna.

Martedì 6 febbraio | Francisca si confida con Mauricio, gli spiega il suo ultimo piano, perfido come gli altri. La donna vuole ingannare tutti, cercando di ottenere quello che vuole. Alfonso commenta con Mauricio la situazione economica di Puente Viejo, ma l’uomo teme di svelare quello che ha in mente Francisca.

Mercoledì 7 febbraio | Severo non ha paura di affrontare Francisca. Durante l’incontro con la donna, le chiede di volere subito le sue terre indietro. Hernando nel frattempo incontra Aquilino, il nuovo impresario e i due parlano dell’intenzione di cambiare la strategia di vendita di Dos Casas.

Giovedì 8 febbraio | Raimundo è preoccupato per Francisca in seguito alla denuncia anonima. L’uomo teme che la donna possa essere arrestata, ma lei rimane serena perchè è stata lei stessa a fare la denuncia. Camila è molto scossa, vorrebbe raccontare a Hernando di Belen. Alfonso pensa che Nicolas sia innamorato di Camila.

Venerdì 9 febbraio | Nicolas trova Belen, procurando grande sollievo a Camila. Nazaria continua a chiedere a Fe informazioni sul suo rapporto con Mauricio, che confida a Raimundo di non essere convinto del comportamento di Nazaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>